Napoli, festeggiano un matrimonio e bloccano l’autombulanza: la Ferrari blocca la strada

napoli ambulanza matrimonio ferrari
Associazione ‘Nessuno tocchi Ippocrate’

A Napoli, in vico Santa Maria della Purità a Napoli, l’ambulanza del 118 si è trovata ostacolata dai festeggiamenti per un matrimonio con tanto di Ferrari in bella mostra che ha bloccato illegalmente la viabilità. E’ la denuncia dell’associazione ‘Nessuno Tocchi Ippocrate’ rilanciata dal consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli e dal conduttore radiofonico de ‘La Radiazza’, su Radio Marte, Gianni Simioli.

Napoli, ambulanza ostacolata da un matrimonio: Ferrari in strada

“Matrimonio con Ferrari ostacola ambulanza. Succede a vico Santa Maria della Purità a Napoli, l’ambulanza del 118 di piazza del Gesù si trova ostacolata da una ‘sontuosa’ cerimonia organizzata cono tanto di Ferrari in bella mostra. Fortunatamente il paziente che attendeva il mezzo di soccorso aveva solo una frattura di femore (codice giallo). Non ostacolateci mai” – si legge sulla pagina Facebook dell’associazione.

Non è la prima volta che le vie della città vengono prese d’assalto per mettere in mostra lusso e sfarzo in occasione di alcune celebrazioni religiose. Soltanto la scorsa domenica diverse auto di lusso, in occasione di una comunione, hanno sfrecciato per le strade del centro quasi scambiando la città per una pista.

Stavolta i festeggiamenti hanno reso difficoltoso anche il passaggio del mezzo di soccorso. Una situazione che avrebbe potuto mettere in pericolo la vita del residente che attendeva l’arrivo dei sanitari. Per fortuna non si trattava di un codice rosso.

“Ribadiamo: la Chiesa dovrebbe prendere le distanze da questo fenomeno e non concedere i sacramenti a queste persone dato che ad esse interessa solo ‘mostrarsi’ e dare delle prove di forza” – commentano Francesco Emilio Borrelli e Gianni Simioli.

Potrebbe anche interessarti