Covid, oggi scade l’obbligo vaccinale ma le multe continueranno ad arrivare

obbligo vaccinaleScade oggi l’obbligo vaccinale relativo all’emergenza Covid. Gli over 50 non sono più tenuti a essere vaccinati contro il Sars-Cov-2, così come il personale scolastico e le forze dell’ordine; l’obbligo continuerà a restare in vigore per il personale sanitario. Quest’ultimo dovrà continuare a essere immunizzato fino al 31 dicembre 2022.

Scade l’obbligo vaccinale ma le multe continuano ad arrivare

Con la decadenza dell’obbligo non vengono meno tuttavia le multe da 100 euro previste per chi non rispettava la disposizione di legge. Queste non saranno cancellate e continueranno a essere consegnate presso le abitazioni dei diretti interessati. Nessuna via di fuga quindi, ed i ritardi nella consegna delle lettere contenenti le sanzioni non costituiscono una scappatoia. Nulla vieta ai destinatari delle multe di presentare ricorso.

Mascherina forse solo sui mezzi di trasporto

Il Governo è inoltre chiamato a decidere sull’obbligo di indossare la mascherina al chiuso, che molto probabilmente persisterà solo nei mezzi di trasporto. I dipendenti delle attività commerciali (negozi, supermercati e simili) potranno quindi non indossare più il dispositivo di prevenzione, a meno di una decisione di senso opposto da parte del Governo che sembra comunque poco plausibile al momento, considerata anche la stagione estiva e le oggettive difficoltà per la respirazione. La situazione pandemica non sarebbe tale da giustificare il permanere dell’obbligo, tuttavia è meglio non dare nulla per scontato.

Potrebbe anche interessarti