Ludo & Felix, via ai lavori del Disneyland campano: 3 giorni di eventi per festeggiare

Sarà l’ex cava Cementir di Maddaloni, di proprietà della Colacem S.p.A., ad accogliere Ludo & Felix, il parco tematico più grande d’Europa che si estenderà per oltre 100 ettari superando, per dimensioni, Disneyland Paris e Gardaland. I lavori per la realizzazione della struttura partiranno a settembre.

Nell’ex cava Cementir di Maddaloni nasce Ludo & Felix: via ai lavori a settembre

La trattativa per l’acquisizione dei 140 ettari dell’area è già stata avviata e si sta lavorando anche all’accordo commerciale, che comprenderà un investimento di circa 40 milioni di euro. Intanto, entro agosto, sarà definitivamente conclusa la trattativa di vendita con la Colacem.

Il Parco, innovativo ed ipertecnologico, sarà diviso in due aree: la parte Ludo, con attrazioni e aree giochi per adulti e bambini, sarà affiancata da quella Felix, un polo culturale con 20 città europee da esplorare. Quest’ultima al suo interno ospiterà anche una zona dedicata alle fiere, un cinema IMAX e un palco per le esibizioni degli artisti. Si tratta, dunque, di un grande polo turistico, basato sulla tecnologia e l’uso dell’intelligenza artificiale, che includerà intrattenimento, cultura e shopping. Il costo stimato della realizzazione è di 500 milioni di euro.

Ludo & Felix, oltre 3.000 assunzioni: come candidarsi

Nel frattempo restano aperte, fino al 30 giugno, le selezioni per il personale da impiegare all’interno del parco. Sono oltre 3.000 le risorse da assumere per le varie posizioni richieste. Dopo una prima selezione, i candidati dovranno seguire dei corsi di formazione.

Con l’obiettivo di coinvolgere attivamente la popolazione in questo nuovo progetto e riqualificare l’area nel segno della sostenibilità, la società ha deciso di invitare i cittadini a donare una pianta per abbellire e rendere ancora più “green” il parco. I donatori riceveranno una targhetta e la pianta stessa sarà identificata con il loro nome. E’ già possibile inviare la propria adesione all’iniziativa attraverso il numero whatsapp 3347146216 o all’indirizzo green@turismofelixlavoro.it.

I lavori per la realizzazione del parco partiranno già a settembre con un grande evento organizzato per la posa della prima pietra. Saranno tre giorni di festa, dal 20 al 22 settembre, con la partecipazione delle istituzioni locali e nazionali. Presente anche l’associazione verace pizza napoletana che delizierà i partecipanti. Da settembre l’area del parco sarà già aperta: cittadini e comunità religiose locali potranno accedervi liberamente tutti i sabati e le domeniche.


Potrebbe anche interessarti