VIDEO/ Rissa a Ferragosto, volano schiaffi e bottiglie. I presenti: “Lo sta uccidendo”

video rissa acciaroli ferragosto
Screen dal video della rissa ad Acciaroli

Sta facendo il giro del web il video della rissa che si è scatenata presso un lido di Acciaroli, località balneare in provincia di Salerno, nel giorno di Ferragosto. A diffonderne il filmato, attraverso Facebook, è stato il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli.

Video, violenta rissa ad Acciaroli a Ferragosto

Stando a quanto si apprende, durante i festeggiamenti del 15 agosto alcuni ragazzi sarebbero venuti alle mani scatenando il panico tra i presenti. Oltre a calci e pugni avrebbero iniziato a picchiarsi violentemente usando anche bottiglie e suppellettili.

Molte persone si sarebbero date alla fuga e inutili si sarebbero rivelati i tentativi degli organizzatori di riportare la calma. Vere e proprie scene di caos riprese da alcuni ragazzi tra lo sgomento dei presenti che urlano: “Lo sta schiattando, lo sta uccidendo. Che vergogna”.

Ancora non sono stati chiariti i motivi della rissa né identificati i responsabili. Di qui la denuncia del consigliere Borrelli che ha dichiarato: “Ritengo vergognose e preoccupanti le immagini di questa rissa. Decine di giovani che si picchiano utilizzando anche bottiglie e suppellettili in una calca inaccettabile. Tanti i presenti costretti alla fuga dalla degenerazione della rissa e scene di panico diffuso con gli organizzatori incapaci di riportare la situazione alla normalità”.

“E’ raccapricciante vedere come ormai la movida debba essere sempre caratterizzata da violenza e sopraffazione, spesso innescate per futili motivi. In questo caso, evidentemente, le condizioni di sicurezza precarie hanno influito non poco. Chiedo che le indagini in corso proseguano speditamente e siano identificati al più presto tutti i protagonisti di questo gravissimo episodio e siano verificate le responsabilità degli organizzatori di questa iniziativa che ha messo in serio pericolo l’incolumità di centinaia di persone” – ha concluso.


Potrebbe anche interessarti