VIDEO/ C’è crisi, il parroco chiede offerte più alte ai fedeli: “Date qualcosina in più”

parroco carinaro offerte
Parroco di Carinaro chiede offerte più generose

Ha fatto il giro del web il video del parroco di Carinaro (in provincia di Caserta) che, in occasione della festa di Sant’Eufemia, rivolgendosi ai fedeli, ha chiesto offerte più alte. Una richiesta che ha scatenato le polemiche sul mondo dei social. Il filmato è stato diffuso dal consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli.

Parroco di Carinaro chiede offerte più generose

Parlando della festa patronale di Sant’Eufemia, il prete ha invitato i cittadini a lasciare offerte più consistenti: “A chi passa per le nostre strade, vicino ai nostri palazzi, accogliamolo con il sorriso, con le nostre preghiere e con il dono della generosità, come avete sempre fatto. Quest’anno serve qualcosina in più perché dovunque siamo andati ad acquistare e fare contratti ci hanno detto che è aumentato tutto”.

“Allora qualcosina in più, non dico quanto, rispetto a tutti gli altri anni e credo che riusciamo a coprire le spese. Basta un poco in più. Voi avete già capito. Dio ama chi dona con gioia, Dio ama con generosità chi dona veramente con tutto il cuore ma non con tristezza, non con le lacrime. Mi raccomando, facciamo come fanno gli sposi, con le lacrime di gioia” – ha concluso.

“Sono un padre di famiglia che lavora ad Acerra e abito in provincia di Caserta. Faccio volontariato con un’associazione ma quando vedo queste cose mi avvilisco” – ha scritto Francesco che ha segnalato il video al consigliere Borrelli. Molti altri utenti hanno palesato la loro indignazione commentando: “E’ una vergogna”.


Potrebbe anche interessarti