Prende a schiaffi il fratello autistico per il bucato, i residenti: “Lo picchia sempre”

casalnuovo autistico sorella
Nano TV

A Casalnuovo di Napoli, un uomo autistico di 48 anni verrebbe ogni giorno maltrattato e picchiato dalla sorella con la quale vive: è la denuncia di alcuni condomini del posto rivolta a Nano Tv, che ha documentato l’accaduto tramite un servizio di Maurizio Cerbone. L’appello è stato lanciato anche deputato Francesco Emilio Borrelli che lo ha diffuso attraverso i social.

Casalnuovo, uomo autistico maltrattato dalla sorella: la denuncia

Il 48enne sarebbe stato aggredito più volte per motivazioni spesso futili, come lo stendere male il bucato. Uno dei condomini ha raccontato: “Lo picchia tutti i giorni in modo violento. Prima lo picchiava quasi di nascosto mentre ora lo fa praticamente in pubblico. L’abbiamo vista prenderlo a schiaffi fuori al balcone. Abbiamo allertato diverse volte i carabinieri che sono intervenuti ed hanno verificato le nostre denunce ma senza i servizi sociali non possono fare di più”.

“Una notte lo ha fatto dormire fuori al balcone. C’è un mostro in questa casa” – ha sottolineato un altro testimone. Intanto è stato allertato anche il sindaco di Casalnuovo, Massimo Pelliccia, oltre all’associazione La Battaglia di Andrea.

“Bisogna intervenire con la massima urgenza su questa vicenda. E’ stato allertato anche il sindaco affinché ci sia l’intervento celere dei servizi sociali. Se le accuse sulla donna verranno confermate, bisognerà agire duramente su di lei mentre a Massimo si dovranno dare altre opportunità di vita” – ha commentato Borrelli.


Potrebbe anche interessarti