Accoltellato a scuola, parla il primario del Cardarelli: come sta il 15enne

cardarelli 15enne accoltellato scuola
Primario Cardarelli: come sta il 15enne accoltellato a scuola – Sì Comunicazione

Napoli – Dalla rianimazione del Cardarelli giungono aggiornamenti sulle condizioni del 15enne accoltellato questa mattina in una scuola del quartiere Miano: stando alle parole del primario del pronto soccorso, Raffaella Paladino, il ragazzo è stabile.

Cardarelli, come sta il 15enne accoltellato a scuola: parla il primario

L’accoltellamento sarebbe avvenuto all’interno della scuola ma non in classe. Stando alle prime ricostruzioni, non ancora confermate, ad aggredirlo sarebbe stato un coetaneo. Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 che avrebbero soccorso la vittima in classe, dove probabilmente era stata portata a seguito del ferimento.

Il 15enne non è in pericolo di vita ma dovrà sottoporsi ad una serie di esami per valutare eventuali danni agli organi interni. A fornire ulteriori aggiornamenti sul suo quadro clinico è stata la dottoressa Paladino, primario del pronto soccorso del Cardarelli, che, intervenendo a Sì Comunicazione, ha dichiarato: “In questo momento è stabile”.

“E’ ancora nell’ambito del pronto soccorso in codice rosso perché adesso ha completato la parte diagnostica e la fase terapeutica iniziale che dovevamo fare per stabilizzarlo. Tra un po’ salirà in reparto, verrà ricoverato. Al momento la prognosi è riservata. Dobbiamo tenerlo strettamente monitorato e lo faremo” – ha concluso.

Intanto gli agenti dell’Ufficio prevenzione generale della Questura di Napoli hanno avviato le indagini per ricostruire l’esatta dinamica della vicenda.


Potrebbe anche interessarti