A Napoli la grande marcia per la pace, piano traffico: le strade chiuse e i divieti

marcia pace napoli traffico
Marcia per la pace a Napoli, il piano traffico – Immagine di repertorio

Il 28 ottobre, dalle ore 11:00, si terrà a Napoli la grande marcia per la pace, fortemente voluta dal governatore Vincenzo De Luca, e per l’occasione l’amministrazione comunale ha istituito un particolare piano traffico, predisponendo il blocco alla circolazione in alcune strade.

Il 28 ottobre marcia per la pace a Napoli: il piano traffico

Si tratta di una mobilitazione straordinaria, promossa a seguito dell’annessione dei territori ucraini da parte della Russia e la minaccia di un conflitto atomico, con l’intento di creare forte pressione su Governi, Stati e diplomazie, invocando con forza un intervento per la pace. Vi prenderanno parte istituzioni pubbliche, culturali, religiose, associazioni e cittadini.

Per consentire il regolare svolgimento dell’evento è stato istituito, per il giorno 28 ottobre, un particolare dispositivo di circolazione. In particolare si dispone:

1. dalle ore 00:01 alle ore 13:00 e comunque fino a cessate esigenze:
a) il divieto di sosta con rimozione coatta eccetto i veicoli delle autorità, in via Riccardo Filangieri di Candida Gonzaga;
b) il divieto di sosta con rimozione coatta eccetto i veicoli degli assegnatari di posti H personalizzati e per gli autobus accompagnatori dei partecipanti alla manifestazione, nelle seguenti strade:
1. via Taddeo da Sessa, da via Aulisio a fronte cabina Metano n. 2017;
2. piazzale Duca degli Abruzzi;
3. strada di collegamento tra via A. Vespucci e P.zza Duca degli Abruzzi;
4. via Ponte della Maddalena (lato destro del senso di marcia);
5. via A. Volta, tratto compreso tra via il civico 2 e il parcheggio multipiano Brin;
6. via Amerigo Vespucci direzione Centro, adiacente ospedale Santa Maria di Loreto Nuovo;
7. via Brin, lato sinistro del senso di marcia (tratto tra il P.I. n. 007 083 e via Carlo di Tocco);
8. via Brin, lato destro del senso di marcia (tratto tra il P.I. n. 007 078 e via Carlo di Tocco);
9. via Brin, adiacente Eccellenze Campane;
10. via G. Ferraris (tratto da uscita autostrada a via Brin), lato destro;
11. via Nuova Marina, lato destro del tratto tra l’uscita del porto di Immacolatella e il P.I. n. 034 048 Varie strade (prima della torre del Carmine);
12. via Nuova Marina, lato destro del tratto tra l’intersezione con via Duomo e via Porta di Massa;
13. viale Anton Dohrn;
14. via Francesco Caracciolo, dalla confluenza con viale Anton Dohrn alla confluenza con piazza Vittoria;
15. via Nazario Sauro, dall’intersezione con via Santa Lucia alla confluenza con via Ferdinando Ammiraglio Acton, lato destro del senso di marcia accosto alla pista ciclabile;
16. via Ferdinando Ammiraglio Acton, dalla confluenza via Nazario Sauro all’intersezioe con la Galleria Vittoria, lato destro verso la Galleria della Vittoria;
2. dagli orari indicati e fino a cessate esigenze:
a) il divieto di transito veicolare:
1. dalle 7:30 alle 13:00 nelle carreggiate di piazza del Plebiscito antistanti l’edificio della Prefettura e l’edificio del Commiliter;
2. dalle 9:00 alle 13:00 in via Solitaria, Piazzetta Salazar, Rampe Paggeria eccetto: i veicoli dei residenti, i veicoli muniti di contrassegno “H” con invalido a bordo, i veicoli per le emergenze ed il soccorso, che circoleranno a senso unico alternato;
b) il senso unico di circolazione:
1. in piazza Carolina, dalla confluenza di via Serra a quella di via Chiaia;
2. in via Chiaia, dalla confluenza di piazza Carolina a quella di piazza Trieste e Trento.
3. dalle ore 07:00 alle ore 13:00 e comunque fino a cessate esigenze, il senso unico di circolazione in via Francesco Caracciolo, dalla confluenza con viale Anton Dohrn alla confluenza con piazza Vittoria.


Potrebbe anche interessarti