All’Antico Vinaio apre a Napoli? Il post che ha fatto impazzire i napoletani

All'Antico Vinaio
All’Antico Vinaio

All’Antico Vinaio potrebbe aprire a Napoli. L’indizio arriva da un post pubblicato su Facebook da Tommaso Mazzanti.

All’Antico Vinaio apre a Napoli

L’imprenditore toscano fa sognare la community social e in particolare i napoletani. Infatti si è fatto ritrarre a Piazza del Plebiscito con il commento che recita: “Non è un viaggio di Turismo“. Frase che allude ad una sede napoletana del suo format di schiacciate toscane.

In poche ore il post ha ottenuto oltre 4mila like e un migliaio di commenti di apprezzamento: “Ma che bello! Non vedo l’ora di venire ad assaggiare la schiacciata”. ma anche negativi: “Sono di Napoli ma credo che nulla può mettersi a competizione con le cose buone di Napoli…. La pizza”.

E tantissimi di benvenuto: “Questa è proprio una bella notizia, sarai sicuramente il benvenuto a Napoli c’è posto per tutte le eccellenze italiane! Di sicuro sarò tra i tuoi clienti“.

Se davvero l’apertura si concretizza sarà una grande sfida per All’Antico Vinaio che sbarcherà nella città regina dello street food quale è Napoli.

La sua schiacciata fiorentina

La schiacciata fiorentina è un prodotto popolare, umile e molto “semplice”. Tommaso Mazzanti, con la sua attività di famiglia, ha iniziato da Firenze negli anni ’90 ed è diventato un trend dello Streed Food internazionale, approdando in città come New York e Los Angeles.

Con il tempo, da semplice panineria, All’Antico Vinaio è andato sempre di più alla ricerca di un innalzamento della qualità delle schiacciate. Una ricerca che non si è fermata con i primi successi, come rivelato dallo stesso Mazzanti: “quando c’erano le prime code tutti pensavano che avremmo abbassato la qualità. Invece abbiamo continuato a investirci e le code sono diventate ancora più lunghe”.


Potrebbe anche interessarti