Qualiano, coppietta aggredita a colpi di spranga di ferro: si era appartata vicino al cimitero

Coppietta aggredita

Coppietta aggredita in provincia di Napoli. E’ successo a Qualiano, dove i carabinieri della Radiomobile di Giugliano sono stati chiamati per una rapina ai danni di una coppietta.

Coppietta aggredita a Qualiano

I due fidanzatini si erano appartati in via del Cimitero dove sono stati rapinati da tre ladri che li avrebbero minacciati anche con una spranga di ferro. A dirlo è ilmattino.it. Si sarebbero fatti consegnare soldi ed effetti personali e poi si sarebbero dati alla fuga. I Carabinieri hanno avviato le indagini.

16enne colpito a Pomigliano

Un 16enne è stato preso a sprangate in piazza Giovanni Leone, a Pomigliano d’Arco, durante una lite tra ragazzi. Sul posto all’arrivo dei carabinieri c’era solo il ragazzino di 16 anni che aveva delle escoriazioni sulle mani e sul ginocchio destro e un lieve trauma cranico che lo aveva lasciato stordito a terra. Trovato sull’asfalto un bastone telescopico di 60 centimetri.

Le ferite sono lievi e il ragazzo sta bene: è stato trasferito in codice verde all’ospedale di Nola. Avviate le indagini per capire la dinamica della lite e dell’aggressione al ragazzino.


Potrebbe anche interessarti