Napoli, scoperta maxi evasione di 36 milioni di euro: come hanno truffato lo Stato

Napoli, scoperta maxi evasione di 36 milioni di euro: come hanno truffato lo Stato
Maxi evasione da 36 milioni a Napoli

Scoperta a Napoli una maxi truffa da 36 milioni di euro. Una società partenopea che opera nel settore del commercio all’ingrosso è accusata di avere sottratto allo Stato 36 milioni di Iva, classificandosi come evasore totale. La scoperta è stata fatta dai funzionari della Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli in servizio all’Ufficio delle Dogane di Napoli.

Scoperta a Napoli una maxi evasione da 36 milioni di euro

Le indagini sono partite grazie a delle segnalazioni provenienti da Stati membri dell’Unione Europea. In virtù di queste, le autorità hanno ricostruito il meccanismo utilizzato dalla società: a fronte di un acquisto di merce pari a 150 milioni di euro, avrebbe mancato di effettuare le dichiarazioni previste e di liquidare l’imposta. Per tale motivo la società risulta al momento evasore totale. Le sanzioni per questo illecito saranno comprese tra un minimo di di 43 milioni di euro e un massimo 87 milioni di euro.


Potrebbe anche interessarti