ALLERTA METEO, a Napoli scuole e parchi chiusi. L’appello: “Limitate gli spostamenti”

allerta meteo 26 novembre napoli scuole
Allerta meteo 26 novembre, scuole e parchi chiusi a Napoli

A seguito dell’avviso di allerta meteo arancione per la giornata di domani, 26 novembre 2022, diramato dalla Protezione Civile della Regione Campania, il Comune di Napoli, con apposita ordinanza, ha disposto la chiusura di scuole e parchi cittadini.

A Napoli, sulle isole e nella zona Vesuviana, l’allerta è di colore arancione per piogge e temporali associati a vento forte e mare molto agitato lungo le coste esposte. Di qui la comunicazione dell’amministrazione partenopea: “In conseguenza dell’avviso di allerta arancione diramato per l’intera giornata di domani, che sarà caratterizzata da venti molto forti, piogge e locali temporali, anche di forte intensità, resteranno chiuse le scuole e i parchi cittadini”.

“Rimarranno chiusi anche il Castel dell’Ovo ed il Maschio Angioino. Constatato che l’intensità dei venti crescerà nel pomeriggio i cimiteri cittadini saranno aperti. In considerazione delle condizioni meteo caratterizzate da forti venti ed intense precipitazioni si raccomanda alla cittadinanza di limitare gli spostamenti a quelli strettamente necessari”.

Sul sito del Comune sono elencati tutti i comportamenti da mettere in atto in caso di allerta meteo per forti raffiche di vento. Si consiglia, infatti, di: prestare attenzione in prossimità di alberi e strutture verticali, assicurare stabilmente o rimuovere da finestre e balconi elementi mobili, osservare particolare prudenza negli spostamenti limitandoli a quanto strettamente necessari. Si invita, inoltre, la cittadinanza a prestare la massima attenzione nei siti segnalati per rischio idrogeologico, ad evitare di frequentare locali interrati, procedere con cautela in caso di attraversamento di un sottopasso stradale.


Potrebbe anche interessarti