Allerta meteo a Napoli: chiudono anche Maschio Angioino e Castel dell’Ovo

maschio angioino
Il Maschio Angioino

A Napoli chiudono per allerta meteo anche il Maschio Angioino e Castel dell’Ovo. Non solo parchi e giardini pubblici, ma anche monumenti storici che certamente moltissimi turisti vogliono visitare quando giungono nella nostra città, ma che saranno off limits a causa delle condizioni atmosferiche.

Maschio Angioino e Castel dell’Ovo chiusi per allerta meteo

La chiusura del Maschio Angioino e di Castel dell’Ovo è stata comunicata dal Comune di Napoli, che tuttavia non ha fornito motivazioni. Se per quanto riguarda Castel dell’Ovo si possono immaginare problemi strutturali, visti i crolli che si sono verificati in un passato anche recente, più difficile è darsi una spiegazione circa il Maschio Angioino. I parchi chiudono per il pericolo di crollo di rami e alberi.

Allerta Meteo arancione in Campania

La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo con livello di criticità idrogeologica di colore arancione per piogge e temporali anche intensi su Ischia e le zone 1 e 3 (Napoli, Isole, Area Vesuviana, Piana Campana; Costiera Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini). L’avviso è valido dalle ore 23.59 di oggi, venerdì 9 dicembre, fino alle 23.59 di sabato 10 dicembre. Sul resto della Campania, la stessa Protezione civile regionale ha emanato una allerta di colore Giallo. Previste precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, localmente di forte intensità.


Potrebbe anche interessarti