Detenuto scappa dall’ospedale, beccato alla stazione

ospedale caserta
Ospedale di Caserta

Detenuto scappa La Polizia di Stato di Caserta ha tratto in arresto un uomo di 43 anni, di origine serba, detenuto presso la Casa di Reclusione di Carinola, poiché ritenuto responsabile dei reati di evasione e resistenza a pubblico ufficiale.

Detenuto scappa. Il fatto

I poliziotti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Caserta intervenivano su segnalazione giunta in Sala Operativa di un detenuto in fuga dall’ospedale di Caserta, dove era stato condotto per alcune urgenti cure mediche ma, ivi giunto, riusciva con destrezza ad eludere il dispositivo di sorveglianza, dandosi alla fuga. Il tempestivo e coordinato intervento delle pattuglie presenti sul territorio consentiva, in pochissimo tempo, a localizzare il fuggitivo nei pressi della stazione ferroviaria, che veniva prontamente bloccato e tratto in arresto. Dopo gli accertamenti di rito veniva ricondotto presso la Casa di Reclusione di Carinola, a disposizione dell’A.G. per essere giudicato con rito per direttissima  che si celebrerà nella giornata di domani.


Potrebbe anche interessarti