Super Variante Covid si sta diffondendo: è la peggiore al mondo

super variante omicron covid
super variante omicron covid

Super variante Covid. Una nuova pericolosa sottovariante Covid sta provocando il caos negli Stati Uniti e nel Regno Unito, con un esperto che l’ha etichettata come “la prossima grande variante” e “la peggiore variante del mondo in questo momento”. Il nuovo ceppo, soprannominato XBB15, è una nuova versione della variante Omicron, è emerso per la prima volta a New York ed è rapidamente esploso in tutto lo stato e nella regione del New England, oltre che nel Regno Unito. Secondo i Centers for Disease Control and Prevention (CDC), i casi di XBB15 sono quasi raddoppiati nell’ultima settimana ed è dietro circa i tre quarti di tutti i casi nel New Jersey, New York e New England. E mentre è ancora agli inizi, gli esperti sono sempre più preoccupati per XBB15, a seguito di segnalazioni di enormi picchi di ricoveri nelle aree in cui ha preso il sopravvento.

Super Variante Covid. Cosa sta succedendo

L’epidemiologo statunitense Eric Feigl-Ding, formatosi ad Harvard, ha recentemente condiviso una serie di post allarmanti su Twitter riguardanti la cosiddetta “super variante”, avvertendo che era “tra le ‘varianti di fuga’ più immunitarie fino ad oggi” e che era “una delle migliori varianti per invadere la cellula umana” e anche “si diffonde molto più velocemente” rispetto ai ceppi più vecchi. Lo ha descritto come il “prossimo grande evento” e ha criticato il CDC per “aver fatto un disordine reale” non avvertendo le persone del pericolo per settimane e settimane. “I ricoveri si stanno già avvicinando agli imprevedibili livelli di Omicron dello scorso inverno. Questi numeri non includono gli ospedali per i veterani e mancano diversi stati. Quindi potrebbe andare peggio”, ha detto. “Non stiamo suonando abbastanza i campanelli d’allarme della nuova ondata XBB15. Ma sta ancora salendo. “New York ha subito il più grande ricovero ospedaliero per Covid-19 in quasi un anno. E non sta scendendo rapidamente come nelle recenti ondate Omicron. Questo perché XBB15 non è il tipico Omicron: è una speciale variante della miscela di ricombinazione che è ulteriormente mutata. “Le concentrazioni di virus SARS-CoV-2 nelle acque reflue sono ora la seconda più alta di qualsiasi ondata, la più alta dall’ondata iniziale di Omicron, specialmente nel nord-est degli Stati Uniti. E sta ancora salendo. Il dottor Feigl-Ding ha anche criticato la decisione di una serie di nazioni, di introdurre nuove restrizioni per i viaggiatori cinesi, sostenendo che la minaccia rappresentata da XBB15 era di gran lunga peggiore, nonostante l’attuale crisi Covid in Cina. “XBB15 è emerso per la prima volta a New York o in qualsiasi parte del mondo. I discorsi sui divieti di viaggio contro la Cina/solo test (persone cinesi) sono discriminatori: XBB15 è la peggiore variante del mondo in questo momento.

Lo sportello dei diritti

In effetti, rileva Giovanni D’Agata, presidente dello Sportello dei Diritti”, è una variante americana”, ha detto. L’esperto di malattie infettive dell’Università del Minnesota, il dottor Michael Osterholm, è d’accordo. “Ironia della sorte, probabilmente la peggiore variante che il mondo sta affrontando in questo momento è in realtà XBB”, ha detto alle agenzie di stampa. Sebbene XBB15 non sembri causare sintomi diversi rispetto ad altri ceppi e sebbene vi siano prove limitate riguardo al fatto che sia più grave, si ritiene che sia dotato di mutazioni che potrebbero aiutarlo a eludere vaccini e richiami, causando a sua volta più casi rivoluzionari. L’epidemia in Cina è “una situazione in rapida evoluzione”.


Potrebbe anche interessarti