Scontri tra tifosi del Napoli e della Roma sull’autostrada con spranghe e caschi

Scontro tra tifosi
Scontro tra tifosi

Scontri tra tifosi del Napoli e della Roma- Si beccano sull’autostrada del Sole, in Toscana all’altezza tra Monte San Savino e Arezzo. Partenopei diretti a Genova per seguire la trasferta degli azzurri contro la Sampdoria, romanisti a Milano per la partita contro i rossoneri di Pioli.

Scontri tra tifosi. La ricostruzione

Secondo la prima ricostruzione del Corriere della Sera ad essere coinvolte circa 300 persone. Molti i video che già circolano in rete che mostrano molti tifosi invadere la carreggiata e bloccare il traffico veicolare. Raggiungono la stazione di servizio che si trova nei pressi e cominciano a tirare degli oggetti verso le auto e bus con i tifosi giallorossi a bordo che transitavano. I tifosi romanisti si fanno trovare all’uscita dell’Autogrill e lì comincia lo scontro vero e proprio. Da quanto emerge un tifoso della Roma sarebbe rimasto ferito e trasportato nel più vicino ospedale di Arezzo. Un agguato in piena regola con un accesa rissa che ha visto l’utilizzo di spranghe, aste delle bandiere, caschi e cinghie.

Scontri tra tifosi .Il video

Di seguito uno dei video che circola in rete:


Potrebbe anche interessarti