Il gelataio migliore d’Europa è napoletano: Vincenzo Donnarumma trionfa a Rimini

Donnarumma gelato
Vincenzo Donnarumma, gelato migliore d’Europa

Vincenzo Donnarumma è nato a Vico Equense e lavora da ragazzino nella pasticceria di famiglia a Pimonte. E’ il campione europeo di gelateria 2023 trionfando al Sigep di Rimini. Il campione fa parte, insieme a Rosario Nicodemo, della squadra “allenata” dal campione del mondo di pasticceria Davide Malizia, che ha vinto il concorso internazionale Gelato Europe Cup.

Vincenzo Donnarumma, miglior gelato d’Europa

Ma Donnarumma ha già una vari successi alle spalle: si è laureato con il massimo dei voti e la lode di Cast Alimenti, la scuola per pasticceri di Brescia fondata da Iginio Massari e si è classificato al terzo posto al Chococake Award. Nel 2017 ha partecipato al “Campionato Italiano di Pasticceria Juniores”, nel 2018 si è aggiudicato il secondo posto e nel 2019 si è laureato Campione del Mondo di Pasticceria Juniores.

La squadra italiana trionfa alla Gelato Europe Cup, con la premiazione avvenuta oggi, 23 gennaio, durante la terza giornata del SIGEP di Italian Exhibition Group , in corso fino a mercoledì alla fiera di Rimini. Il team tricolore composto da Davide Malizia, manager, Vincenzo Donnarumma, pasticcere, e Rosario Nicodemo, gelatiere, si assicura così la partecipazione alla decima edizione della Gelato World Cup, che si disputerà a SIGEP nel 2024, e che vedrà la partecipazione delle squadre selezionate dalla Coppa latino-americana, svoltasi a Buenos Aires nel giugno 2022 e della Gelato Asia Cup, che si è tenuta a ottobre 2022 a Singapore.

Altri premiati al Sigep di Rimini

Tra i sorbetti migliori del mondo, è il gusto “Fondente, Fichi, Rum e Cannella”, presentato da Andrea Bruzzese, ad essersi aggiudicato il primo premio nel concorso Sorbetti dal Mondo organizzato a Sigep 2023. Al secondo posto il gusto “Ma.Ma”, di Denis Scomparin, terzo “Mela e Caramello” di Yoshhro Makino. Quarto classificato, il gusto “Il Moro di Venezia” di Remigio Jeans e Marco Piovani, e per il quinto, il gusto “Sahara” di Danilo Cinelli.

Davide Malizia ha ottenuto il premio al miglior soggetto al cioccolato natalizio innovativo e al miglior panettone al cioccolato decorato a tema natalizio. Per il miglior panettone con gelato è stato premiato Davide Morrone, mentre Giuseppe Piffaretti si è aggiudicato il riconoscimento per il miglior panettone al cioccolato. Il premio “Pasticcere dell’anno APEI” è andato infine ai fratelli Andrea e Nicola Pansa di Amalfi.


Potrebbe anche interessarti