Ragazzo seviziato, la moglie dell’accusato viene picchiata

Carcere

Secondo quanto riportato dalla pagina ufficiale del Tgr Rai Campania e confermato nel corso del Tgr delle 19,35, la moglie di Vincenzo Iacolare, l’uomo di 24 anni accusato di aver seviziato il 14enne nell’autolavaggio di Pianura, è stata picchiata da sconosciuti all’esterno del carcere di Poggioreale. A renderlo noto è stato l’avvocato della famiglia Iacolare, Antonio Sorbilli. La donna è stata aggredita mentre era in attesa per poter parlare con suo marito.

Potrebbe anche interessarti