Piani protezione civile, ecco quanti soldi percepisce ogni comune

Finanziamento piani protezione civile

Dalla Regione Campania sono arrivati i finanziamenti ai comuni campani per il finanziamento degli interventi finalizzati alla predisposizione, applicazione e diffusione dei piani comunali e provinciali di Protezione Civile. Esprime soddisfazione Edoardo Cosenza, Assessore regionale ai Lavori Pubblici:

“I Comuni che avevano aderito al bando regionale per il finanziamento dei piani di protezione civile del 29 gennaio scorso e ammessi a finanziamento con il decreto dirigenziale del 13 agosto, potranno ora far partire subito le procedure per la loro redazione. Nei prossimi giorni – ha continuato l’assessore – partiranno le convocazioni degli enti assegnatari delle risorse per la firma dell’apposita convenzione con la Regione Campania. Grazie al decreto appena approvato riapriamo i termini anche per consentire agli enti ritardatari di presentare le dichiarazioni richieste. In particolare, su 530 Comuni, 471 hanno presentato correttamente la documentazione. Gli altri 59 avranno ulteriori 15 giorni di tempo. Cercheremo anche di finanziare i 20 Comuni che non avevano affatto presentato domanda, tra cui quelli con commissario prefettizio come Casal Di Principe, Casapesenna e Castelvolturno. La volontà della Regione è quella di consentire al maggior numero possibile di enti locali di predisporre piani di protezione civile a misura di cittadino e con istruzioni chiare per tutti i rischi naturali ai quali il territorio è esposto. Abbiamo riaperto i termini proprio per offrire ai Comuni una ulteriore possibilità.”

Ecco di seguito l’importo dei finanziamenti ricevuti da alcuni comuni della provincia di Napoli:

Napoli: 200.000 Euro;
San Giorgio a Cremano: 43.000 Euro
Portici: 100.000 Euro
Ercolano: 99.036 Euro
Torre del Greco: 100.000 Euro
Torre Annunziata: 75.000 Euro
Pompei: 74.300 Euro
Castellammare di Stabia: 100.000 Euro
Gragnano: 60.000 Euro
Sorrento: 30.000 Euro

CLICCARE QUI per scaricare il file in cui sono indicati gli importi per tutti i comuni della Regione campania.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più