Video. Ad Acerra c’è “La scuola più bella del mondo”, il nuovo film di Miniero

film

La scuola più bella del mondo” è un film commedia (di cui già abbiamo già accennato) fatto di episodi ambigui e divertenti dove Filippo Brogi (interpretato da Christian De Sica) è un preside pignolo di una scuola media toscana che per vincere la Coppa di Scuola dell’Anno cerca di organizzare un gemellaggio con degli studenti di Accra, in Ghana. Ma non sembra andare tutto per il verso giusto, in quanto il maldestro bidello della scuola, complice la tecnologia, invece di mandare la richiesta a Accra la invia…ad Acerra, Napoli. Così Brogi si ritroverà ad accogliere, con uno striscione “Benvenuta Africa”, la classe di studenti napoletani scatenati, accompagnati da uno stravagante docente (Rocco Papaleo), che porterà tanto caos e scompiglio. Il puntiglioso preside, quando si ritroverà la scolaresca napoletana al posto di quella del Ghana rischierà come si suol dire un “coccolone”.

set
Una scena del film

Il regista Luca Miniero torna di nuovo sul set, dopo il film campione d’incassi “Benvenuti al sud”, “Benvenuti al nord” e il più recente “Un boss in salotto”. Anche per questo film sceglie il tema a lui tanto caro, quello della parodia dell’eterno conflitto tra nord e sud, solo come sfondo, celando in realtà un vero e proprio gemellaggio tra la Toscana e la città di Acerra.

Il film che uscirà il prossimo 13 novembre, in tutte le sale, già fa prevedere risate a non finire e divertimento assicurato.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=EKV78IdIQIY[/youtube]

Potrebbe anche interessarti