Video. Striscia la Notizia: L’ex Campo Rom di Poggioreale nell’occhio del Ciclone

luca abete

Luca Abete torna ancora una volta a Napoli per denunciare l’assurda mancata bonifica dell’ex campo Rom di Poggiorale. Un’immensa area abbandonata, lasciata al degrado e all’incuria, posizionata tra Peggiorale e Capodichino, che un tempo ospitava uno dei campi ROM più grandi di Napoli, lo stesso che meno di un anno fa fu dato alle fiamme a seguito di una presunta violenza sessuale da parte di uno zingaro ad una ragazza napoletana.

Dopo il devastante incendio, i ROM furono costretti ad abbandonare l’area lasciandosi dietro tonnellate e tonnellate di spazzatura mai più rimosse dagli organi preposti. Dell’intera area solo una parte è stata effettivamente bonificata, mentre buona parte del terreno restante, versa ancora in condizioni di estremo abbandono, costituendo altresì anche un pericolo per la salute pubblica vista la grande quantità di rifiuti (anche speciali) lasciati al deterioramento e all’incuria.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più