Pasticciere napoletano spopola ai campionati mondiali di cucina

marechiaro

Un quadro di cioccolato rappresentate Marechiaro, il meraviglioso borgo di Posillipo, ha conquistato il podio ai campionati mondiali di cucina, in Lussemburgo, aggiudicandosi la medaglia di bronzo. L’autore di questa dolce impresa è Sabatino Nunziata, che ha partecipato al concorso nella categoria “pasticceria singola”.

La “tela” di questo insolito dipinto è in pastigliaccio (a base di zucchero a velo, glucosio e aceto) ed il celebre borgo è stato dipinto con cioccolato bianco e colori alimentari. La cornice, invece, interamente di cioccolato al latte.

Nunziata, nato a San Gennaro Vesuviano ma residente a Pavia, in un’intervista, spiega che ha scelto la città di Napoli “Perché è da sempre etichettata con stereotipi nei tg e da chi non la conosce. Ho voluto fortemente portare Napoli ai mondiali perchè Napoli è mondiale”.

LEGGI ANCHE
Matchaeggs. Nasce a Napoli il primo uovo di cioccolata al tè: fa bene alla salute

Potrebbe anche interessarti