A Napoli la prima scuola di teatro in napoletano

 

Teatro San Ferdinando

“A Napoli, finalmente verrà fondata una scuola di teatro in lingua napoletana“, questo è quanto affermato dal sindaco di Napoli, De Magistris, ai microfoni di Radio Club 91.

La neo scuola d’arte drammaturgica vanterà tra i dirigenti un personaggio di spicco della tradizione teatrale napoletana, Luca De Filippo, figlio d’arte del grande e indimenticabile Eduardo.  La scuola non poteva che avere sede all’interno dello storico Teatro San Ferdinando il cui direttore ha così commentato l’iniziativa “Accetto con gioia ed entusiasmo, sarò il portabandiera di Eduardo. Sarà la prima scuola dove si insegnerà a recitare anche in lingua napoletana“.

Il sindaco ritiene che “la crisi si supera con la cultura”, sostenendo che ama la propria città e che non l’abbandonerà mai e che sarà lui stesso in prima persona a promuovere la creazione e la diffusione delle famose edicole degli infopoint necessarie nel veicolo delle informazioni istituzionali ai turisti.

 

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più