Saldi invernali, in Campania inizieranno il 2 gennaio 2014

saldi

I saldi per la stagione invernale per la Regione Campania inizieranno il 2 gennaio 2014 e dureranno ben due mesi. Anticipare i saldi è un metodo per resistere alla crisi economica del settore commerciale, che negli ultimi tempi peggiora sempre più. A tal proposito il sito Salernonotizie.it scrive:

Non è giunto ancora il Natale e per i commercianti si pensa già ai saldi della stagione invernale e questo per il perdurare della crisi economica che sicuramente avrà il suo impatto anche nei giorni natalizi. E su questo tema il consigliere regionale Giovanni Baldi, presidente della Commissione “Attività Produttive, Programmazione, Industria, Commercio, Turismo, Lavoro ed altri Settori produttivi” comunica che l’assessore regionale alle Attività Produttive Fulvio Martusciello ha con propria nota ufficializzato l’anticipazione dei Saldi invernali al 2 gennaio 2014 e per la durata di sessanta giorni.

Questo su sollecitazione delle associazioni di categoria, come già accaduto per i saldi estivi della scorsa stagione, e per il perdurare della crisi economica generale e del settore commerciale nello specifico.

“L’obiettivo– ha dichiarato il presidente Giovanni Baldiè permettere al comparto una boccata di ossigeno viste le situazioni congiunturali ancora avverse e di far ripartire il volano dell’economia campana incentivando i consumi”.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più