Maltempo. Campania nel congelatore. Arriva la neve sul Vesuvio?

Neve sul Vesuvio

Dite addio, almeno per il momento, alle temperature miti che hanno caratterizzato questo Natale.  E’ in arrivo, infatti, una perturbazione artica sulla nostra Nazione.

A partire dalla giornata odierna, per tutto il weekeend, si avrà un netto peggioramento delle condizioni climatiche anche in Campania, con abbondanti precipitazioni, temporali e grandinate ed inizieranno anche a cadere i primi fiocchi di neve nelle zone più alte della regione, nel beneventano e nell’avellinese ma non sono escluse nevicate anche a Napoli.

Un vento gelido, proveniente dalla Siberia, farà crollare in picchiata le temperature che scenderanno al di sotto dello zero durante la notte e con massime di appena 3-4 gradi.

Da lunedì la situazione dovrebbe leggermente migliorare, tornerà a splendere il sole, almeno fino a Capodanno, anche se le temperature resteranno prevalentemente basse e al di sotto della media stagionale.

Potrebbe anche interessarti