Vogliamo i funerali di Pino Daniele a Napoli: si mobilitano tutti i partenopei

Pino Daniele e Massimo Troisi

Il sindaco Luigi De Magistris aveva offerto il Maschio Angioino come luogo in cui stabilire la camera ardente di Pino Daniele, ma la sua famiglia ha deciso di fare i funerali a Roma: “noi figli siamo nati e abitiamo qui”, ha detto Sara, una figlia. La sepoltura invece, avverrà a Orbetello, in provincia di Grosseto, dove risiedeva il cantante, e ad annunciarlo è stato il sindaco della cittadina aggiungendo che la richiesta fatta dai familiari ha subito trovato l’assenso.

I Napoletani, dunque, non avranno la possibilità né di dare l’ultimo saluto al loro illustre e amatissimo concittadino, né di portargli un fiore sulla tomba. Un figlio di Napoli, che ha cantato Napoli, che l’ha amata, l’ha vissuta, l’ha sentita pulsare forte nelle vene, è strappato alla sua Terra e all’affetto di centinaia di migliaia di persone che si sarebbero riversate in strada per dirgli addio. Una persona come Pino Daniele, simbolo di un popolo che deve conservare la speranza perché ce la può fare, avrebbe meritato, merita la folla, una folla che l’ha accompagnato in lunghi anni di musica, di concerti. Non che a Roma, mercoledì, non ci sarà nessuno, ma a Napoli sarebbe tutto molto diverso, più commovente, più giusto, perché solo Napoli sa fino in fondo quale perdita ha subìto, e non si tratta di una frase di circostanza: Pino era davvero un pezzo della città.

I Partenopei non ci stanno, e stanno lasciando numerosissimi messaggi alla famiglia chiedendo si portare la salma sotto l’ombra di quel Vesuvio che tante volte i suoi occhi hanno guardato. Oltre alla pagina Facebook che si chiama proprio Vogliamo i funerali di Pino Daniele a Napoli, la sua pagina è colma di post dove si chiede di aver la possibilità di abbracciarlo per l’ultima volta: è tutta Napoli che lo vuole.

Ricordo inoltre che per domani sera è previsto un flash mob per Pino in Piazza del Plebiscito, i dettagli li trovate qui.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più