Terremoto a Casamicciola, paura ma la scossa è poca cosa

Ischia-Casamicciola

Una scossa di terremoto a Casamicciola (isola d’Ischia) alle ore 14 come riporta il sito Ilmattino.it. Paura tra i cittadini terrorizzati da quella famosa distruzione che colpì Casamicciola nel 1883. Un forte boato è stato avvertito, seguito da una vibrazione della terra e delle case. Dall’Osservatorio Vesuviano fanno sapere che si è trattato di una scossa di magnitudo 1,5 ma con epicentro piuttosto superficiale. Questo particolare ha fatto avvertire maggiormente la scossa, più di quanto fosse effettivamente la portata della stessa.

Per qualche istante gli abitanti avranno ripensato ai racconti che la storia ha tramandato riguardo alla completa distruzione avvenuta in quel lontano 1883 che rase al suolo l’isola d’Ischia. In quella circostanza perse la vita anche Benedetto Croce, estratto successivamente dalle macerie.

Di seguito il comunicato ufficiale dell’Osservatorio Vesuviano:

Un terremoto di magnitudo(Ml) 1.5 è avvenuto alle ore 14:07:00 italiane del giorno 10/Dic/2013 (13:07:00 10/Dic/2013 – UTC).  Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV nel distretto sismico: Golfo_di_Napoli-Ischia-Capri. I valori delle coordinate ipocentrali e della magnitudo rappresentano la migliore stima con i dati a disposizione. Eventuali nuovi dati o analisi potrebbero far variare le stime attuali della localizzazione e della magnitudo.

Potrebbe anche interessarti