Edenlandia, al via i lavori di ristrutturazione. Ecco la data di apertura!

edenlandia

Dopo una lunga ed estenuante attesa, i lavori di ristrutturazione del famoso parco giochi napoletano Edenlandia, sono finalmente partiti. I nuovi imprenditori che hanno preso in gestione l’intera area spiegano che, in realtà, si tratterà di un lavoro molto lungo e complesso.

Tra gli interventi ritenuti di massima priorità, la messa in sicurezza (e relativa potatura) di piante e alberi e, solo in seconda battuta, si procederà alla realizzazione di opere strutturali.

Ciro Cangiano il nuovo imprenditore che. in compagnia di Mario Schiano, gestisce Edendlandia ha dichiarato che il realtà le opere di ristrutturazione avverranno a scaglioni. Nonostante l’impegno di gestire e risolvere la cosa nel più breve tempo possibile, il parco verrà riqualificato, ristrutturato e ammodernato una parte per volta. Il lavoro da fare è tanto ma l’importante è cercare di aprire il prima possibile e nel migliore dei modi.

Sembra infatti che la struttura possa riaprire già a partire da Maggio per il cinquantenario dell’apertura, per poi chiudere nuovamente al fine di effettuare una riqualificazione completa e radicale. Tra i primi interventi previsti, la messa in sicurezza degli archi d’ingresso, un bene storico artistico di epoca mussoliniana, oramai a rischio crollo. “Sono architettonicamente delle opere di valore, che vanno ristrutturate come bene collettivo cittadino” aggiunge il nuovo titolare.

Che si possa davvero sperare in una nuova vita per Edenlandia? É ancora troppo presto per dirlo ma, così come dichiarato da Cangiano, una cosa resta certa “Il nostro obiettivo è di dare vita ad una struttura moderna, ma che conservi anche alcuni giochi oramai nell’immaginario dei napoletani

 

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più