Il re dei farmacisti Nazario Matachione torna in libertà

nazario matachioneNazario Matachione, l’impreditore farmaceutico arrestato nello scorso ottobre con l’accusa di corruzione, torna in libertà. Il Gip della procura di Napoli ha , infatti, accolto l’istanza di scarcerazione presentata da Elio D’Aquino e Domenico Ciruzzi, legali di Matachione.

Il farmacista era stato indagato e poi arrestato per aver concesso alcuni “favori” a Umberto Celentano, assessore regionale operante nell’ambito sanitario e farmaceutico, che resta, invece, in carcere. Ricordiamo anche che Nazario Matachione è coinvolto nello scandalo dei test per l’ingresso alla facoltà di farmacia della Federico II.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più