Dorita e Muhammed scomparsi nel nulla: la famiglia chiede aiuto alle istituzioni

Dorita e Muhammad

Sono scomparsi nel nulla Dorita e Muhammad insieme al loro piccolo Muhammad Suban, partiti per il Pakistan e non tornati più.

Figlia di due commercianti d’antiquariato, la ventiseienne napoletana Dorita, sei anni fa decise di sposare il trentacinquenne Muhammad, un pakistano che lavorava da ambulante che fu capace di rapire l suo cuore. I genitori della giovane donna, acconsentirono al matrimonio che dopo poco fu celebrato con rito civile, da cui nacque dopo circa un anno il piccolo Muhammad Suban, figlio della coppia, che i nonni credevano (fino a poco fa) chiamarsi Mario.

Già sei anni fa, Muhammed, irrequieto e infelice, decise di ritornare nel suo paese Lahore , dove in compagnia della moglie trascorre ben due mesi. Fatto ritorno in Italia, il viaggio in Pakistan, terra di guerre eterne e scontri, si ripete, questa volta anche in compagnia del loro bambino.

Dorita telefona di rado ai genitori, per salutarli e rassicurarli, fino a quando in una telefonata dichiara: “Voglio tornare a casa, aiutatemi”.

Il padre della ragazza immediatamente acquista tre biglietti per il ritorno in Italia di Dorita insieme al figlio e al marito, la partenza è prevista il 24 Giugno.  Durante il viaggio verso l’aeroporto, è la stessa Dorita a chiamare la mamma per avvisarla che dopo poche ore sarebbe atterrata in Italia,ma purtroppo all’arrivo dell’aereo, Dorita, Muhammed e il loro piccolo,Muhammed Suban, non sono mai scesi.

Immediatamente partono le indagini che in prima battuta dichiarano che due adulti il cui nome corrispondeva esattamente a quello di Dorita e Muhammed, dopo essere partiti, hanno abbandonato l’aereo a Kuwait City, città in cui era previsto lo scalo, del bambino però non si dice nulla e sembra addirittura non essere partito.

Ad oggi non si sa se i due adulti in questione erano realmente Dorita e Muhammed o clandestini in viaggio con documenti falsi, l’unica certezza è l’angoscia che attanaglia la famiglia napoletana che dopo aver allertato la polizia e l’Unità di crisi della Farnesina, non hanno ancora ricevuto risposta.

Da sei mesi Dorita insieme al marito e al figlio sembra essere scomparsa nel nulla, nessuna notizia per la famiglia che attende un barlume di speranza da troppo tempo.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più