La spettacolare immagine del Vesuvio visto dall’alto, in una notte spaziale

Vulcano Samanta Cristoforetti

La bellezza ed il fascino del Vesuvio sono unici ed inimitabili: da qualsiasi prospettiva, da qualsiasi angolo ed in qualsiasi momento e condizione atmosferica, le svariate immagini del nostro Vulcano, che girano sul web, sui libri, nelle brochure, sono sempre suggestive e cariche di emozioni sempre nuove. Quelle scattate dallo spazio, spesso e volentieri, hanno un fascino ancora più ammaliante.

Stavolta la celeberrima astronauta Samantha Cristoforetti, sulla scia di Luca Parmitano, si è superata: ha scattato, in una notte spaziale, una spettacolare foto al Vesuvio, totalmente illuminato dalle luci. Uno sfondo nero e buio sovrastato da piccoli puntini ocra e da protuberanze, ovvero i paesi sotto al cratere, circondati dal buio profondo del mare del Golfo di Napoli. Ci si perde nella bellezza e magnificenza di questo caratteristico scatto.

Dopo aver postato la foto su Twitter, Sam dalla stazione spaziale orbitante, ha affermato: “E c’è un altro vulcano qui, ciao Napoli!”. Ciao a te Sam, che dall’alto ci “doni” queste emozioni così forti, solo attraverso una foto!

 

Potrebbe anche interessarti