In arrivo le sale di commiato per i defunti laici!

saletta1

Presto anche a Napoli verranno istituite le Sale di Commiato, luoghi di raccoglimento in caso di lutto per tutti coloro che non credono o che non vogliono celebrare un funerale religioso. La decisione è stata approvata dalla giunta comunale della città partenopea, seguendo il modello di altre città italiane come Genova, Roma, Milano e Venezia, dove oramai già da tempo, le sale di commiato fanno parte integrante dei cimiteri.

Secondo quanto deliberato dal consiglio comunale, a breve verrà adottato un regolamento unico che disciplinerà le stanze in oggetto in ognuna delle 10 Municipalità cittadine. Sandro Fucito, assessore al Patrimonio e cimieri, ha dichiarato che sorgeranno presto sale di commiato in tutti i cimiteri della città, al fine di garantire ai defunti laici e alle loro famiglie, la possibilità di raccogliersi nel dolore al di là di ogni rito o funzione religiosa.

Una forma di estrema civiltà e rispetto nei confronti di chi, nonostante la religione di Stato, preferisce salutare questo mondo senza cerimonie commemorative di sorta!

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più