Circumvesuviana: crollo cavi elettrici. Sospesi i collegamenti

circumvesuviana

L’ondata di maltempo che ha colpito la Campania in questo weekend ha provocato ingenti danni tra cui il crollo dei cavi elettrici della stazione della circumvesuviana di Sorrento, questa mattina verso le ore 9 e 45.

La rete elettrica della circumvesuviana ha letteralmente preso fuoco, finendo sui binari e suscitando non poca paura tra i pendolari presenti che erano in attesa del treno.

La linea Napoli – Sorrento è stata sospesa e per adesso il traffico ferroviario è limitati a Meta, in attesa di riparare la tratta elettrica danneggiata. Una squadra di operai è comunque al lavoro per cercare di ripristinare i collegamenti anche se non si sa ancora quando si possa ritornare alla normalità.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più