Tornado a Napoli. Raffiche di vento raggiungono i 166 km/h

maltempo_napoli

Un vero e proprio tornado quello che si è scatenato nelle scorse ore nell’area flegrea. A Bagnoli, nella notte tra martedi 3 e mercoledi 4 febbraio, si sono registrate raffiche di 89 nodi, ovvero il vento soffiava a 166 km/h lungo la costa.

Un evento naturale insolito per la città di Napoli, a cui non si può dare una spiegazione. Secondo la scala Fujiita, l’indice internazionale che misura la potenza dei tornado, si è trattato di un “tornado moderato”, come quelli che si abbattono solitamente oltreoceano, per intenderci.

Sono state le centraline della stazione metereologica di Campanialive.it, capitanate da Alberto Fortelli, a monitorare la situazione ed a registrare tali dati, che in 15 anni di attività non avevano mai riscontrato una situazione di tale spessore, “un vento a questa velocità incredibile”.

Potrebbe anche interessarti