Festival di Sanremo, spunta un cartello “Qui no prodotti Terra dei Fuochi”

sanremo
Foto di “Fanpage.it”

Al via questa sera la 65esima edizione del Festival di Sanremo, la manifestazione musicale più amata e seguita non solo a livello nazionale ma anche europeo . E tra i mille preparativi, l’assedio dei giornalisti e dei fan, la cittadina ligure si prepara all’evento dell’anno.

C’è, però, chi ha pensato di esporre, in un supermercato della città, un bel cartello con scritto “No prodotti Terra dei Fuochi, quasi a voler “tranquillizzare” i clienti e gli ospiti in visita per la kermesse canora che nel proprio esercizio commerciali non sono in vendita i prodotti della Campania, cosi genericamente declassati e considerati ignorantemente e stupidamente insalubri.

A che serve, quindi, spendere tutti quei soldi da parte della Regione Campania di Stefano Caldoro in spot, campagne pubblicitarie sulle bontà casearie ed ortofrutticole della nostra terra quando poi, per le vie della città dei fiori, ci si imbatte in questi infondati cartelli?

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più