La Gori avverte: attenzione alle truffe di soldi!

GORI S.p.A

Nuovo avviso da parte della società di servizio idrici, Gori, per tutelare i clienti dalle truffe di natura economica. Sul sito ufficiale compare il seguente avvertimento: “Nessun operatore GORI può riscuotere denaro presso le abitazioni. Si ribadisce che nessuno dei dipendenti di GORI, o di altre società incaricate, è autorizzato, per alcun motivo, a riscuotere somme presso gli Utenti. Pertanto, in caso di simili richieste, si invita a denunciare immediatamente tali comportamenti illeciti alle Forze dell’Ordine.”

Ecco le delucidazioni in merito alle uniche modalità di pagamento, riportate fedelmente:

a) Bollettino postale che viene consegnato insieme alla bolletta;

b) Presso tutti gli esercizi commerciali (bar, tabaccherie, ricevitorie Lotto) aderenti alla rete Lottomatica ItaliaServizi; ATTENZIONE: bisogna consegnare all’addetto del punto vendita il foglio della bolletta contenente il codice a barre dedicato specificamente al pagamento con Lottomatica;

c) Recandosi presso qualsiasi sportello commerciale GORI (consultare la sezione sportelli del sito per verificare giorni ed orari di apertura) e ritirando il bollettino postale già pre-stampato;

d) Attivando la domiciliazione della bolletta su conto corrente. Consultare a sinistra la sezione DOMICILIAZIONE BANCARIA/POSTALE;

e) Pagando in contanti l’importo della bolletta esclusivamente presso gli sportelli commerciali di Ercolano (consultare la sezione sportelli del sito per verificare giorni ed orari di apertura);

f) Bollettino postale su Conto Corrente Postale n. 34315176 intestato a Gori S.p.A., inserendo nella causale del versamento il Codice Utenza ed il numero della fattura oggetto di pagamento;

g) Bonifico bancario su a favore di Gori S.p.A. su Conto Corrente Bancario IT93 Y054 2440 2600 0000 1001 381 presso Banca Popolare di Bari filiale di Sorrento. Inserire nella causale del bonifico il Codice Utenza ed il numero della fattura oggetto di pagamento.

Potrebbe anche interessarti