Il Santobono ringrazia Siani. Ecco a cosa serviranno i suoi soldi

Alessandro-Siani-

Alessandro Siani ha devoluto l’intero cachet della serata sanremese, a cui ha partecipato come ospite, a due ospedali pediatrici: il Santobono-Pausilipon di Napoli e il Giannina Gaslini di Genova. Un gesto di estrema nobiltà e sensibilità da parte del comico partenopeo che non è certo nuovo a queste opere di beneficenza.

Nello scorso Novembre, infatti, Siani aveva già effettuato una cospicua donazione nei confronti del nosocomio pediatrico Santobono, devolvendo il ricavato di alcune serate organizzate con la collaborazione di altri artisti napoletani quali Sal Da Vinci, Maria Nazionale ed i comici di Made in Sud.

La donazione al Santobono ed al Gaslini era stata concordata dall’attore già 10 giorni prima della kermesse sanremese (al contrario da quanto vociferano i più maligni sui social network) e servirà per migliorare l’assistenza sanitaria per i piccoli pazient, per l’acquisto di un’ambulanza Santobono-Pausilipon di Napoli e di un costoso ed importante macchinario all’ospedale Gaslini di Genova.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più