Agenzia delle Entrate. Ecco il bando di concorso per 892 posti, ma tutti al Nord

agenzia-entrate

Pubblicato un bando di concorso per l’assunzione di ben 892 funzionari all’Agenzia delle Entrate. L’ente tributario comuncia che possono accedere ai test di selezione solo coloro i quali siano in possesso di una laurea in Economia, Giurisprudenza, Scienze Politiche o diplomi di laurea equipollenti per legge.

I posti disponibili sono così suddivisi:

Emilia Romagna, posti n. 110
Liguria, posti n. 20
Lombardia, posti n. 470
Piemonte, posti n. 110
Toscana, posti n. 42
Veneto, posti n. 140

Altri requisiti per accedere al pubblico concorso sono:

  • cittadinanza italiana
  • posizione regolare nei riguardi degli obblighi militari
  • godimento dei diritti politici e civili
  • idoneità fisica all’impiego.

La selezione d’ammissione comprende le seguenti prove:

prima prova oggettiva attitudinale (consiste in una serie di quesiti a risposta multipla e mira ad accertare il possesso da parte del candidato delle attitudini e delle capacità di base necessarie per acquisire e sviluppare la professionalità richiesta)

seconda prova oggettiva tecnico professionale (test a risposta multipla su argomenti di diritto tributario, civile e commerciale, amministrativo, penale, contabilità, organizzazione e gestione aziendale, scienza delle finanze e statistica)

Tirocinio presso una delle sedi dell’Agenzia delle Entrate della durata di sei mesi integrato da una prova orale.

Le domande di partecipazione dovranno essere compilate esclusivamente per via telematica, accedendo al portale dell’Agenzia delle Entrate , all’indirizzo www.agenziaentrate.gov.it , entro e non oltre il 26 marzo 2015.

Potrebbe anche interessarti