Sorteggio Europa League, Napoli: stasera per chi tifare?

uefa euorpa league 2

Dopo il roboante 4-0 della gara d’andata in casa del Trabzonspor, il Napoli ha di fatto la certezza di approdare agli ottavi di Europa League. Nella città partenopea, pertanto, già si pensa ai possibili avversari degli ottavi. A differenza degli altri anni, infatti, in questa stagione non esiste alcun tabellone con gli accoppiamenti prestabiliti in anticipo. Vi sarà, invece, un sorteggio ad ogni turno. Domani a Nyon, ore 13, verrà effettuato quello per gli ottavi. Ciò sta a significare che non ci sarà nessuna limitazione e nessuna testa di serie. Tutte le squadre possono incontrarsi tra di loro. Ma quali sono gli avversari che il Napoli dovrebbe evitare per avere un turno più agevole?

In primis il Wolfsburg che, dopo il 2-0 dell’andata in terra tedesca contro lo Sportig Lisbona, ha molte possibilità di passaggio del turno. I tedeschi sono secondi nel loro campionato e sarebbe indubbiamente l’avversario più temibile nell’ urna di Nyon.  Altra squadra da cui stare alla larga è il Liverpool di Balotelli, che contro il Besiktas, In Inghilterra, si è imposto col risultato di 1-0. In Turchia non sarà facile, ma se il Liveropol si qualificherà, sarà la seconda squadra, dopo il Wolsfsburg, da non pescare già agli ottavi di finale. Altro incontro da guardare con occhi interessati è Fiorentina-Tottenham: due squadre dello stesso livello, che andrebbero evitate entrambe. Stesso discorso per  Inter e Roma, meglio se passassero rispettivamente Celtic e Feyenoord.

Certo, è vero che bisognerebbe pensare al Ranking Uefa, con l’Italia che deve ridurre lo spread rispetto alla Germania per riconquistare il quarto posto Champions, ma nel calcio vengono prima gli interessi della propria squadra e poi quelli nazionali.
Il Napoli, ad esempio, potrebbe sperare nell’eliminazione del Torino per poter consumare una gradita vendetta. L’Atletico Bilbao appare favorito nello scontro con Ventura e Quagliarella. Dopo il 2-2 dell’andata, ai granata, infatti, servirà una vera e propria impresa per andare a vincere al “San Mames” o a pareggiare con un punteggio che vada dal 2-2 in sù. Se il pronostico dovesse essere confermato, gli azzurri potrebbero così prendersi la rivincita sugli spagnoli, che ai play-off di Champions, in estate, a sorpresa hanno eliminato gli uomini di Benitez. Da Bilbao sono iniziati i problemi del Napoli – fino alla vittoria della Supercoppa di Doha – e da Bilbao la stagione azzurra potrebbe percorrere scenari a dir poco esaltanti.

E forse, nonostante ci siano avversari molto meno forti degli spagnoli da poter pescare, come Young Boys, Villareal o Salisburgo, in molti tifosi del Napoli c’è la voglia di vendicare una sconfitta che per come è maturata brucia ancora molto. L’augurio è di avere, comunque, un sorteggio sicuramente migliore dello scorso anno, dove agli ottavi il Napoli venne eliminato dal Porto di Jackson Martinez.

 

I risultati delle gare d’andata dei sedicesimi di finale di Europa League

Aalborg-Club Brugge 1-3

Dnipro-Olympiakos 2-0

PSV-Zenit Petersburg 0-1

Roma-Feyenoord 1-1

Torino-Ath. Bilbao 2-2

Trabzonspor-Napoli 0-4

Wolfsburg-Sporting 2-0

Young Boys-Everton 1-4

Ajax-Legia Varsavia 1-0

Anderlecht-Dinamo Mosca 0-0

Celtic-Inter 3-3

Guingamp-Dinamo Kiev 2-1

Liverpool-Besiktas 1-0

Siviglia-Borussia Moenchengladbach 1-0

Tottenham-Fiorentina 1-1

Villarreal-Salzburg 2-1

Potrebbe anche interessarti