Vesuvio, nuova scossa sismica! La popolazione non si sente al sicuro

vesuvio_big_01Vesuvio

Vivere all‘ombra di un vulcano attivo non è una cosa semplice! Bisogna imparare a convivere con paure ed angosce continue, eppure il popolo vesuviano sembra aver imparato ad amare quel gigante di zampilli e lava che sonnecchia oramai da mezzo secolo. Eppure come segnalato dal sito Napolitoday.it, questa mattina, esattamente alle ore 10:04, una scossa di terremoto è stata risentita ai piedi del Vesuvio. Secondo quanto riferiscono alcune testimonianze infatti, il tremore è stato avvertito lievemente da diverse persone. Il sismografo in tempo reale messo on line dall’Osservatorio Vesuviano dell’Ingv, riporta una classica ‘scossa locale’, così come avvenne lo scorso 4 giugno (2.1) ed il 6 giugno (2.3).

“Continuamo a chiedere da anni alla protezione Civile Nazionale – dichiara il responsabile regionale dei Verdi Ecologisti Francesco Emilio Borrelli – l’ aggiornamento del piano di evacuazione del vesuvio e la realizzazione di quello dei campi Flegrei ed Ischia ma oramai sono richieste che cadono costantemente nel vuoto. La popolazione è sempre più impaurita anche se irrazionalmente e le istituzioni nazionali appaiono lontane e disinteressate”.

Potrebbe anche interessarti