Si mettono in posa davanti alle telecamere e vandalizzano l’albero dei desideri

Albero dei desideri

Un nuovo raid vandalico ai danni dell’ “Albero dei desideri”, l’abete piazzato come di consueto all’interno della Galleria Umberto a Napoli.  A novembre era stato rubato prima che venisse sistemato, mentre questa volta è stato spezzaato il puntale e rubato le luminarie. Ancora una volta gli autori del gesto balordo sono stati dei ragazzini immortalati dalle telecamere di sorveglianza.

Secondo i racconti che filtrano, addirittura i ragazzini mentre rubavano le luminarie e danneggiavano l’albero si facevano beffe delle telecamere mettendosi in posa. Un albero, quello della Galleria Umberto, che non trova davvero la sua pace. Non è la prima volta che dei ragazzini lo deturpano e forse non sarà neanche l’ultima. Il 6 gennaio è vicino e presto sarà rimosso, per buona pace dei ragazzini.

Potrebbe anche interessarti