Il ciclone Katrina arriva anche a Napoli, atteso nella notte

Vento forte a Napoli

Il vento che sta piegando in due Napoli, sembra non voler cessare facilmente e così mentre soffia prepotente su tutta la città e le zone limitrofe, spazzando via alberi, impalcature, distruggendo auto, annuncia che non andrà via facilmente.

Per tutti quelli che non tollerano la voce grossa di queste raffiche impetuose, non ci sono buone notizie, sembra infatti che il ciclone Katrina, arriverà stanotte per far visita ad alcune regioni italiane. Campania, Lazio e Sicilia, si uniranno alla Toscana che è stata completamente vittima dell’ira incontrollabile di Katrina capace di soffiare fino a 209km/h, mettendo in ginocchio tutta la regione creando innumerevoli danni.

Il ciclone posizionato all’estremo Sud, continuerà a soffiare venti in direzione nord e nord-est, colpendo con estrema facilità Lazio, Sicilia e Campania, favorendo così l’aumento delle raffiche di vento che stanno già interessando le regioni.

Anche le temperature scenderanno sotto la media stagionale, e durante la notte il termometro potrebbe segnare i 3 gradi, mentre il vento arriverà a soffiare circa da 100 ai 150Km/h. Il rischio che si verifichino gli stessi disagi della Toscana è altissimo e per questo si raccomanda particolare attenzione nelle regioni segnalate.

Il forte vento continuerà a soffiare fino alle prime ore di domani, per lasciare poi spazio ad un fine settimana soleggiato e con temperature in lieve rialzo.

Potrebbe anche interessarti