Papa Francesco a Napoli: ecco il piano dei maxi-parcheggi

parcheggi

Tutto pronto per il 21 marzo, quando Napoli accoglierà Papa Francesco. Una città blindata e un centro storico inaccessibile alle autovetture, in quanto saranno disposti 45 varchi, 6 percorsi e 4 ztl: Scampia, Poggioreale, Costiera, Area centrale.

L’amministrazione comunale, attraverso l’Anm, dopo le disposizioni sul traffico (di cui abbiamo già parlato) ha organizzato e reso noto dei maxi-parcheggi e messo a disposizione tutti i posti auto disponibili, come riferisce Il Mattino.

Ben 3700 posti per tre aree: Parcheggio Brin e Centro direzionale per l’area est, per un totale di 2100 posti auto; quello di Pianura per la zona ovest, con 200 posti; per l’area nord saranno disponibili i parcheggi di Policlinico, Colli Aminei, Chiaiano, Frullone e Scampia per un totale di circa 1400 posti.

Inoltre è stata predisposta un’ampia zona a traffico limitato all’interno della quale potranno transitare solo alcune specifiche categorie, come le forze di polizia, i veicoli con a bordo diversamente abili e quelli della stampa. La ztl sarà attivata nella notte del 21 marzo ed interesserà Scampia, la zona dei decumani e di Chiaia. I bus dei pellegrini provenienti da fuori città dovranno registrarsi sul sito dell’Anm, così potranno giungere in prossimità della zona rossa e delle aree di sosta predisposte ad est e ad ovest della città. I bus potranno sostare all’interno dell’area portuale, accedendo direttamente dalle autostrade e all’interno del parcheggio Metropark della stazione di piazza Garibaldi.

I servizi di trasporto su gomma subiranno dei cambiamenti, in quanto non potranno attraversare la città in senso est-ovest. Saranno sospese ben dieci linee fino alle 11 di mattina, tre fino alle 14 e altre tre fino alle 17, cinque linee soppresse per l’intera giornata, e ben 29 viaggeranno su percorsi limitati e deviati. La stazione Toledo della linea metropolitana 1 resterà chiusa dalle ore 11,30 alle ore 14.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più