Trivago. Top Ten dei borghi d’Italia, due le mete campane: eccole

conca dei marini

Trivago è il metamotore di ricerca più consultato al mondo che mette a confronto milioni di proposte e prezzi per la prenotazione online di strutture immerse in favolose mete turistiche.

È proprio l’Osservatorio di Trivago che, come annuncia il sito Gqitalia, ha concepito una Top Ten dei dieci borghi sotto i duemila abitanti più cliccati dai viaggiatori italiani nell’ultimo anno accompagnata dal prezzo medio per un soggiorno.

Una graduatoria nella quale non potevano mancare le indiscusse bellezze della Regione Campania. A conquistare il terzo posto nella classifica è infatti Furore, comune della Costiera Amalfitana, patrimonio mondiale Unesco che con il progetto “La balconata Furitana” offre ai turisti un vasto programma che li accompagnerà per tutto il 2015. A seguire troviamo alla quinta posizione Conca dei Marini, un’altra meraviglia della Costiera Amalfitana.

Ecco la top ten di Trivago:

Vernazza, provincia della Spezia – Liguria (105 euro)
Giglio Castello, provincia di Grosseto – frazione del comune di Isola del Giglio (118 euro)
Furore, provincia di Salerno – Campania (117 euro)
Scanno, provincia dell’Aquila – Abruzzo (non specificato)
Conca dei Marini, provincia di Salerno – Campania (313 euro)
Laigueglia, provincia di Savona – Liguria (non specificato)
Santo Stefano di Sessanio, provincia dell’Aquila – Abruzzo (104 euro)
Orta San Giulio, provincia di Novara – Piemonte (158 euro)
San Casciano dei Bagni, provincia di Siena – Toscana (158 euro)
San lorenzo in Banale, provincia di Trento – Trentino Alto Adige (81 euro)

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più