Papa Francesco a Scampia: “I Napoletani non sono freddi, qui la vita…”

Papa Francesco

Dalle prime dichiarazioni di Papa Francesco a Scampia emergono parole piene di speranza, gioia e fiducia nei confronti del popolo napoletano. Non mancano i ringraziamenti al Cardinale Sepe per averlo inviato a Napoli, città che definisce piena di cultura, dove la vita non è semplice ma il sorriso non manca mai! Anche quando tutto sembra perduto, i napoletani trovano sempre la forza di rialzarsi, senza lasciarsi sconfiggere dal male. Insomma, il Papa è riuscito a cogliere la vera e profonda essenza di Napoli, pur non avendo mai vissuto qui, senz lasciarsi minimamente influenzare dai soliti e vecchi cliché.

Riportiamo di seguito le sue parole che non possono che gratificare ogni napoletano: “Si vede che i napoletani non sono freddi. Ringrazio il cardinale Crescenzio Sepe di avermi invitato, anzi mi ha quasi minacciato. Qui la vita non è stata mai facile, ma nemmeno mai triste. E’ questa la vostra grande risorsa, la gioia e l’allegria. Questa città produce una cultura di vita che aiuta a rialzarsi da una caduta e che fa in modo che il male non abbia mai l’ultima parola. Questa è una bella sfida”.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più