Via Duomo si trasforma in Via dei Musei?

Via Duomo

Percorrendo via Duomo a Napoli è possibile imbattersi in numerosi musei, che custodiscono veri e proprio tesori storici ed artistici, sia dell’era classica che contemporanea. Per questo motivo (come sottolinea la pagina Facebook “Città Metropolitana di Napoli”) per agevolare i turisti in visita del capoluogo partenopeo, sono stati posizionati diversi banner che sottolineano, per l’appunto, la caratteristica di via Duomo come via dei Musei.

L’iniziativa è stata frutto della collaborazione  tra l’Assessorato alla cultura e al turismo del Comune di Napoli e il coordinamento dei sette musei situati proprio presso via Duomo: il museo Civico Gaetano Filangieri, la Chiesa di San Severo al Pendino, il Pio Monte della Misericordia, il Museo di San Gennaro, il Monumento Nazionale dei Girolamini, il Complesso Monumentale Donnaregina Museo Diocesano, il Museo d’arte contemporanea Donnaregina MADRE e, naturalmente il Duomo di Napoli.

LEGGI ANCHE
Totò. Il Museo del Principe atteso da vent'anni

Tutto ciò è stato fatto con il solo scopo di valorizzare l’immenso patrimonio artistico e culturale della città di Napoli.

 

 

Potrebbe anche interessarti