Campania, donna 54enne muore per intervento alla tiroide

Policlinico di Napoli

Ennesimo caso di mala sanità in Campania: come riportato dal Mattino.it, la 54enne Anna Maria Donadio, funzionario della Questura di Salerno, purtroppo è morta a causa di un intervento alla tiroide mercoledì. I suoi familiari hanno sporto denuncia per far chiarezza sulla vicenda e sulle cause del decesso della vittima.

Martedì la donna era stata ricoverata presso il Policlinico di Napoli.  Aveva un tumore alla tiroide, la quale doveva essere asportata, insieme a noduli tiroidei. Aveva problemi legati all’obesità, per i quali riceveva assistenza presso il reparto di chirurgia al primo piano dell’edificio 17 della cittadella di via Pansini. Dopo l’intervento è morta nella sala di rianimazione. La polizia e le autorità giudiziarie indagano.

Potrebbe anche interessarti