Rione Sanità. Arrestato 53enne per detenzione illegale di armi da fuoco

armiArrestato un uomo 53enne per porto e detenzione illegale di armi da fuoco. Si tratta di Mosè Molli, incensurato, di Chiaiano. I Carabinieri della compagnia di Napoli hanno fermato l’uomo, che era alla guida della sua Fiat Marea, durante un controllo di routine presso il corso Amedeo di Savoiaa, all’incrocio con le Rampe San Gennaro, presso il Rione Sanità.

Durante la perquisizione dell’auto, i Carabinieri hanno scovato, all’interno di una cassetta di legno posta sotto il sedile posteriore, ben 5 pistole, tutte perfettamente funzionanti e con le munizioni incluse.

Tutte le armi rinvenute ora sono sotto sequestro e saranno inviate, secondo quanto riportato da Il Mattino, ai Ris, per verifiche balistiche e per accertare se siano state utilizzate o meno in eventuali atti criminosi.

Foto de Il Mattino

Potrebbe anche interessarti