Dalla Grecia parole di disprezzo contro Napoli “Non meritiamo di invidiare Napoli”

vesuvio, weekend

Napoli troppo spesso messa viene giudicata e criticata ingiustamente. Troppi pregiudizi ed alla base c’è sempre un fondo di invidia e cattiveria.

Come si può leggere in un articolo de Il Mattino, Costantino Zerba, ex sidaco di Salonicco, in Grecia, ha pubblicato, su un portale locale, un articolo concernente i lavori di costruzione della metropolitana nella città portuale greca.

Ciò che è stato di cattivo gusto sono state le parole utilizzate da Zerba per spronare ad accelerare tali lavori, paragonando Salonicco a Napoli, spiegando come la città sia “sporca e disperata” proprio come Napoli, aggiungendo che che anche qui in Campania ci sono stati lunghi lavori e tanti ritrovamenti archeologici che hanno rallentato i lavori, però qui c’è la metropolitana è stata costruita. Significa che tutti possono riuscirci.

Ma ciò che indigna di più è la dichirazione conclusiva di Zerba, in cui sostiene “Noi non meritiamo di invidiare Napoli. Ci meritiamo qualcosa di meglio!”.

 

Potrebbe anche interessarti