L’attore partenopeo Salvatore Misticone approda ad Hollywood

Salvatore-MisticoneL’attore napoletano Salvatore Misticone approda ad Hollywood. Avrà, infatti, un ruolo nel film “Zoolander 2”, di Ben Stiller. La notizia è apparsa su AdnKronos, per cui ha rilasciato un’intervista. E così il signor Scapece di Benvenuti al Sud si ritroverà a girare sul set del sequel del film americano sul mondo della moda, con attori quali Ben Stiller e Owen Wilson.

Misticone è stato fortemente voluto da Ben Stiller che ha scoperto il suo talento grazie al film ‘Reality’ di Matteo Garrone, presentato a Cannes, a Pinocchio della Bbc e per aver girato alcuni spot in Spagna con Antonio Banderas.

“Della trama di ‘Zoolander 2’ e del mio ruolo nel film non posso dire nulla – dichiara Misticone, all’AdnKronos – il contratto di riservatezza che ho firmato è più lungo di quello per il ruolo. Non posso portare con me a Cinecittà nemmeno il cellurare”. Nessuna indiscrezione quindi, almeno per il momento.

Misticone racconta però com’è nata questa collaborazione “Un mese fa ho incontrato Ben Stiller a Roma. Ed è nata subito una corrispondenza d’amorosi sensi basata sulle risate. A lui piace ridere almeno quanto a me. E dunque mi ha preso per il film. Io avevo amato molto il primo capitolo di ‘Zoolander’. Trovo che Stiller sia un Woody Allen con una vitalità e una fisicità maggiore. Le risate che provocano i suoi film non sono mai superficiali o fine a se stesse. C’è sempre una lettura più profonda. E questo piace anche a me, che ho fatto tanto teatro, con nomi del calibro di Tato Russo ed Enzo Moscato “.